Guadagnare con il Forex

7 consigli che nessuno ti darà mai

Il mercato del Forex, come molti già sanno, è il mercato dove vengono scambiate le valute, le valute sono scambiate in coppie, ciò significa che quando si compra una valuta se ne vende un’altra e viceversa.

Questo meccanismo rende ogni coppia utile sia a conseguire guadagni relativi alla discesa della di una valuta sia alla salita dell’altra.

Consigli per guadagnare con il forex
Il successo nel forex dipende essenzialmente da te!

Nonostante il mercato forex sia il mercato più ricco al mondo, sono scambiati al suo interno circa 4 trilioni di dollari, ci sono molte persone che ancora non conoscono i vantaggi di questo mercato e che credono che il trading sia relativo solo alla compravendita di azioni.

In questa sezione ci occupiamo di consigli riguardanti l’attività di trading nel mercato forex, consigli che puoi utilizzare per conseguire guadagni proporzionali al capitale investito ed al rischio che decidi di assumere.

7 consigli pratici per guadagnare con il forex

Cominciamo subito ad elencare i 7 consigli per guadagnare con il forex, ma NON prima di invitarti all’apertura di una demo gratuita con la quale avviare la tua avventura (GRATUITAMENTE) nel forex.

Il demo è uno strumento INDISPENSABILE, specie per i principianti. Qui sotto ti consigliamo alcune delle migliori soluzioni – tra parentesi il vantaggio competitivo del broker:

Bene, è giunto ora il momento di partire con i nostri consigli.

1º CONSIGLIO: INVESTI SOLO CIÒ CHE PUOI RISCHIARE

Investire non è un gioco, bisogna porre molta attenzione al capitale che si investe perché questo influenza molto l’aspetto emotivo dell’investimento.

Il capitale investito non deve in alcun modo servirti, deve essere una somma di denaro che avresti risparmiato comunque è che hai deciso di far crescere grazie all’investimento.

Se investi una somma di denaro che ti serve corri il rischio di perderlo in quanto hai bisogno di quel capitale e vuoi a tutti i costi guadagnare.

2º CONSIGLIO: NON AVERE FRETTA DI GUADAGNARE

Il mercato forex offre innumerevoli vantaggi, ma bisogna stare molto attenti e non credere che i guadagni siano facili.

Per guadagnare nel mercato forex hai bisogno di una strategia e di esperienza, nessuno ti regala nulla e devi quindi impegnarti.

Di certo nel mercato forex si possono guadagnare grandi somme di denaro, ci sono trader che, partendo da zero, hanno accumulato una vera e propria fortuna, ma ci sono anche persone che, a causa dell’eccessiva fretta e della poca esperienza, hanno perso tutto il capitale investito.

Non avere quindi fretta di guadagnare, la fretta, come dicevano le nostre nonne, è cattiva consigliera.

Puoi anche sfruttare la Trading Academy (GRATUITA) di Nab Consulting – vai qui.

3º CONSIGLIO: PIANIFICA I TUOI GUADAGNI

Per poter arrivare da qualche parte devi avere un traguardo da raggiungere, devi avere un obiettivo, altrimenti rischi di vagare e quando vaghi puoi anche non arrivare dove speravi.

Pianifica i tuoi guadagni, stabilisci quindi quanto vuoi guadagnare in un anno. Sí, sembra strano parlare di decidere quanto si vuole guadagnare, ma è esattamente così che si deve cominciare.

Ovviamente, non bisogna essere dei sognatori, bisogna pianificare bene gli obiettivi e cercare di evitare di fantasticare: se hai depositato un capitale di 1.000€ non devi pensare ad un obiettivo di 100.000€.

Una volta decisa la cifra annuale calcola la cifra mensile che devi raggiungere per poter conseguire il tuo obiettivo, facciamo un piccolo esempio:

CAPITALE 1.000€

OBIETTIVO ANNUALE: 10.000€

OBIETTIVO SEMESTRALE: 5.000€

OBIETTIVO TRIMESTRALE: 2.500€

OBIETTIVO MENSILE: 833,33€

Questo è un modo razionale di pianificare i guadagni, dopo aver pianificato i guadagni devi passare a pianificare la strategia che possa consentirti di raggiungere il tuo obiettivo.

4º CONSIGLIO: PIANIFICA LA STRATEGIA

Questo é un passo molto ma molto importante perché ti consente di guadagnare, di trasformare la pianificazione dei guadagni in qualcosa di più concreto, in qualcosa di realizzabile.

La strategia è alla base dell’attività di trading online nel mercato forex, sta alla base di tutta l’attività di trading e deve essere un elemento portante.

Ci sono tantissime strategie di trading che si possono utilizzare per conseguire dei guadagni, alcune di queste si basano sull’analisi tecnica, altre si basano sull’analisi fondamentale, ossia, l’analisi macroeconomica.

Noi consigliamo sempre di utilizzare entrambi gli approcci perché solo in questo modo si possono conseguire dei guadagni importanti.

5º CONSIGLIO: NON PERPETUARE UNA PERDITA

Devi sapere che nel forex trading, ma in generale in qualsiasi attività di trading, le perdite sono naturali, fanno parte dell’attività, devi considerarle come un costo: tutte le attività di impresa hanno dei costi, i costi del trading si chiamano perdite.

Le perdite però devono essere controllate e non devono mai sfuggire all’analisi del trader, ogni operazione di trading, per quanto razionale, può, anche in bassissime percentuali, portare ad un risultato negativo, bene, questo risultato negativo deve essere controllato e ridotto al minimo.

Ridurre al minimo le perdite significa aumentare i profitti, quindi significa ottimizza la tua attività di trading online.

Per riuscire a razionalizzare le perdite devi stabilire una percentuale di perdita sostenibile ad ogni operazione di trading, tale percentuale non deve mai superare il 5% del capitale di investimento.

Poniamo un pratico esempio: se hai un capitale di 1.000€, la tua perdita massima, per ogni operazione di trading, deve essere di 50€ ed il guadagno ottenibile da ma singola operazione deve essere almeno il doppio della potenziale perdita, ossia, devi accettare un rischio del 5% solo se in quella operazione puoi guadagnare almeno il 10% di ciò che hai investito.

Puoi iniziare con il broker con esperienza Nab Consulting il quale ti offre tutti gli strumenti per la protezione del rischio sull’investimento.

6º CONSIGLIO: SEGUI SOLO POCHI ASSET

Le opportunità di trading sono molteplici, ma per poterti specializzare e capire bene l’andamento di un certo bene, o meglio di una certa coppia di valute, la devi seguire costantemente.

Per seguire intendiamo che devi giornalmente seguire il mercato, tracciare le linee di tendenza, tracciare i supporti e le resistenze ed evidenziare le fasi di inversione.

Ovviamente, per fare un simile lavoro non puoi seguire 100 coppie di valuta, ma ne devi seguire circa 5, almeno all’inizio.

Seguendone 5 puoi capire bene come si muovono, puoi comprendere la relazione che c’è tra le varie coppie e puoi sfruttare tale relazione a tuo vantaggio.

CONSIGLIO PER INIZIARE: Noi ti consigliamo di iniziare da euro / dollaro il quale è a 0.0 pips di spreads su Nab Consulting (puoi aprire qui una demo gratuita per iniziare).

7º CONSIGLIO: CONTROLLA IL CALENDARIO ECONOMICO

Il calendario economico è uno strumento fondamentale per riuscire a capire quando vi sono eventi che possono influenzare il mercato.

Ci sono alcuni trader che fanno trading solo sui dati macro economici e guadagnano molto bene assumendo un rischio basso.

Ovviamente, non tutti i dati macro economici influenzano il mercato allo stesso modo e non tutti i dati macro possono essere sfruttati per lucrare dalla reazione di breve termine del mercato.

Bisogna ricordare che l’investimento sui dati macro è qualcosa di molto semplice, basta infatti attendere l’uscita del dato e seguire la reazione del mercato:

Se il mercato reagisce positivamente, allora si apre una posizione long, ossia, di acquisto.

Se il mercato reagisce negativamente, si apre una posizione short, ossia, di vendita.

Gli investimenti basati sui dati macro economici sono investimenti a breve termine, infatti, le oscillazioni, positive o negative che siano, hanno una durata che va da qualche ora a circa 10-12 ore.

Broker consigliati con calendario economico

Esistono diversi piattaforme con soluzioni del genere integrate. Noi ti consigliamo di prendere in considerazione solo broker che hanno nella loro piattaforma trading la possibilità di usare il calendario economico senza dover uscire dalla schermata per andare a controllarlo altrove (fondamentale per non perdere la concentrazione).

Strumento utile per guadagnare subito con il forex: Calendario macroeconomico aggiornato in tempo reale 

Se ancora non disponi di uno dei migliori broker che hanno il calendario economico, ma in egual modo vuoi subito capire cos’è e come funziona, lo puoi trovare anche qui sotto.

Si tratta di uno strumento indispensabile per il forex che può, sin da subito, tornarti molto utile.

Quello che vedi qui sotto è il calendario economico aggiornato in tempo reale, i tori che vedi rappresentano l’impatto del dato macro economico, rappresentano la sua importanza.

Si può fare trading seguendo i dati macro che hanno dai 2 ai 3 tori.

Calendario Economico fornito da Investing.com Italia – Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.

Inserisci il nostro sito tra i preferiti in modo da poter consultare giornalmente il calendario macroeconomico e sfruttare le occasioni di trading giornaliere.

Considerazioni finali

Iniziare a guadagnare nel forex dipende essenzialmente da te. E’ tutto nelle tue mani. Se decidi di iniziare questo percorso, oggi puoi reputarti più fortunato.

Su Migliorbrokerforex.net trovi tutti gli strumenti tracciati dall’esperienza acquisita in questi anni da parte del nostro team di specialisti.

Sul nostro sito trovi tutte le guide pronte all’uso per iniziare a massimizzare i tuoi profitti nel forex, riducendone in rischi.

Per ulteriori info o domande puoi scrivere nei commenti, il nostro staff ti risponderà subito e sarà a tua disposizione per eventuali ulteriori consigli riguardanti l’investimento nel mercato forex.

0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notify of
guest
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments